GF Aspirazioni progetta e offre ai suoi clienti anche dei dispositivi per la depolverazione a cartucce.

La filtrazione è effettuata da una serie di cartucce che consentono una più elevata efficienza di filtrazione, grazie ad un sottile strato di fibre reticolari che captano le particelle di polvere submicroniche sulla superficie esterna della cartuccia, determinando la rapida formazione di una finissima pellicola di polvere. La particolare conformazione della cartuccia consente una pulitura ad impulsi in maggiore profondità, un’inferiore caduta di pressione ed una più lunga durata del filtro, dal momento che impedisce alla polvere di incunear-si nel supporto filtrante e, quindi, già al di sotto del substrato.

Per testare il livello di intasamento degli elementi filtranti, viene utilizzato un misuratore differenziale di pressione, che indica la pressione differenziale tra l’aria sporca prima del filtraggio e l’aria pulita già filtrata. Infine, l’aria totalmente depurata viene espulsa dal filtro di aspirazione ed immessa in ambiente tramite tubazioni ed un camino di uscita dallo Stabilimento.

Link to this post
Comments for this post are closed.